Opere RUBEDO, inizio 2018



GLI AMANTI DEL REGNO
Olio e bitume su legno, 2018


La creazione nacque da una pittrice innamorata della luce e da uno scrittore innamorato del suono.
Insieme crearono la Luce Musicale e composero attraverso il colore e la vibrazione ciò che chiamiamo mondo delle forme. 
La densità, la qualità e la quantità vennero come conseguenza del loro Amore.








Gli antichi maestri costruivano mondi con un sol sguardo. Dipingendoli attraverso l'uso sapiente della Luce e del colore. 
Le vibrazioni erano i veli con quali attraversavano i vari Regni













NEL GREMBO LA PERLA
Olio e bitume, 2018


Possiamo udirci nel soffio del vento,
Amarci nel Regno senza tempo.
Possiamo Rincorrerci nell'Ombra di nessuno,
E ritrovarci quì,
nella terra dell'Uno.




















DAIMON
Il demone angelo. Nume. Genio. Anima Mundi.
Olio e bitume, 2018




L'ANGELO DELL'ABISSO

Se non sei pronto a morire a te stesso, in nome di qualcosa di molto più prezioso ed immenso, non seguirmi.
Se non sei pronto a cadere nel mio abisso, non pregare di conoscere l'eternità ed il mio nome.



Se non sei pronto alla distruzione del tuo muro per spiccare il volo, non chiamare libertà.
Se continui a resistere al cambiamento, alla disgregazione del tuo vecchio Sè, non sei pronto a comprendermi.

Se non sei pronto ad aprirti al miracolo che la vita ha preparato per te, allontanati dalla mia porta. 
Perchè io sono Colei che distruggerà le tue illusioni, per ampliare i tuoi orizzonti, per forgiare le tue ali.

Sono la Luce dell'Abisso che ti anima e l'angelo dell'abisso che ti abita.
E da sempre illumino il tuo cammino.

Sono la fiamma che custodisci ed il calore che ti riscalda.
Sono Colei che ciecamente nutre il tuo ventre e che giunge impetuosa per donarti ciò che da sempre vai cercando. 
Sono l'uragano che tutto purifica ed il sole che il vuoto riscalda.

Se non sei pronto a sprofondare insieme a me, allora non cercarmi tra infiniti riflessi, non pregare la mia presenza e non invocarmi.
Se invece sei pronto a lasciarti morire in nome di ciò che realmente sei, allora preparati a cadere nel mio oblio.
E' il salto nel vuoto.
L'appuntamento immancabile con l'altra parte del destino.
Quando ti butterai, se ti butterai: io sarò laggiù ad attenderti.
Dall'altra parte dello specchio ti tenderò la mano.
Come sempre e per sempre.

Preparati al calore delle mie ali, poichè io sono fuoco sacro.
Preparati alla Morte del mio bacio, rinascerai con esso e con esso,

ti battezzerò a Nuovo Nome.

















La VISIONE.
Il monte d'oro e il fuoco sacro
Olio e bitume su legno, 2018







L'AMORE DELLA FONTE
NEL BOSCO NOTTURNO


Quel tuo sguardo, sarà il mio sentiero.
Quell'amore il mio veliero.

So chi sei, perchè so chi sono.
Il tuo riflesso è il mio dono.

Dipinto di Rita Minelli, olio e bitume, 2016-2018






Nessun commento:

Posta un commento