Installazioni fabulistiche







Piccoli Mondi tridimensionali



Alcuni di questi mondi nascono prima dalle parole...
Altre volte nascono prima dalle immagini...

 A volte nascono separati, ma poi si rincontrano...
A volte nascono uniti, ma poi si separano....

E quando ciò succede capita loro di soffrire e di sentirsi soli.

Io come piccolissima goccia nell'infinito oceano
 ho scelto di Ascoltare e di Unire quelle ciò che il Tempo ha diviso.
L'Arte è la più grande Magia.




Opera il  "Il Tempo dell'ascolto...L'Ascolto del tempo"

legno, ingranaggi orologio antico, specchio, chiave nascosta, compensato, multistrato, 
olio e bitume 



















PRIMO PIANO: L'invito a salire 



















SECONDO PIANO:
L'Ascolto dell'anima

































TERZO PIANO:
Essere umanità

Comprensione del tempo e della natura











ULTIMO PIANO
Uscita dagli ingranaggi Spazio-Tempo. 
Cuore. Centro.
 Amore. Unità.







La chiave nascosta
visibile solo...Attraverso lo specchio



Disse Alice, Regina Bianca al Re Rosso una volta uscita dal mondo dello Specchio:

"Sono la tua chiave d'oro e tu possiedi la mia è color Argento.
Ce le siamo scambiate da prima che iniziassimo a dormire per poter l'uno entrare nel sogno dell'altro.

Ora che siam svegli ritroviamoci per aprire insieme la porta che conduce al nostro Regno."











Il cubo di Beckett







   

la porta segreta








Possiamo Osservare il Cubo con o senza lente d'ingrandimento, a noi la scelta














L'entrata e l'uscita dai Buchi neri Spazio Tempo
Attraverso i tagli verticali
















Il Cubo dentro la Clessidra








Creazioni di piccoli mondi  illustranti le mie favole in rima 




Solo Soletto
installazione e favola di
Rita Minelli



"Storia di un Grande uomo che rompe gli specchi della Grande Gabbia delle Illusioni
Dalla Morte alla Rinascita



Questa è una favola come tante,
che narra di un luogo assai distante,
abitato da Soletto, una fragile creatura
assai profonda e a noi oscura,
inizia cosi...

Se ne stava solo Soletto
nel suo angolo buio e stretto,
che da sempre lo proteggeva
da quel mondo pazzo che tanto temeva
e che alle sue spalle altero vegliava,
informe e incolore, d'amore mancava,
troppo timore abbandonar quella prigione sicura
che dei suoi pensieri, era stata l'ingannevole cura.

Nel suo cupo mondo a fargli compagnia,
troviamo i suoi antichi oggetti:
alla destra vi è il saggio orologio.....

(continua..)






































Fil di Ferro

di Rita Minelli


"Storia di un piccolo immenso uomo di fil di ferro.
Da tutti vien schiacciato e deformato, ma alla fine..."


 Il mio mondo è un poco strano,
ma non è molto lontano,
puoi scoprirlo nei cassetti
o nei vecchi tuoi armadietti.

Di fil di ferro è il mio corpo
E nemmeno me ne accorgo!

Tranne quando all'improvviso
ho la schiena in pieno viso!
Ed esclamo imbronciato:
“Sono ancora deformato!
Ebbene sì, mi han fregato!

Il vostro mondo è assai curioso
ma per me troppo pericoloso,
e non posso continuare
a lasciarmi calpestare!

(continua...)




Fil di ferro
realizzato in fil di ferro, e vari materiali



















"I Rottami" 
 di Rita Minelli



I rifiuti sono i personaggi da me più amati
che sian di bianco, grigio o nero tinteggiati,
dentro son variopinti, assai colorati.

Non hanno nè una mamma nè un papà,
ed il loro cuore è pieno di calore e bontà.

Fra i rottami non esiste ipocrisia o triste falsità
si aiutano l'un con l'altro nel momento di difficoltà.

Per esempio guardate quella vecchia radiolina
appoggiata sulla sedia, quella sbieca e azzurrina.

Viene chiamata da tutti la Lina,
non la sedia, la radiolina,
tanto buona, quanto rotta,
quell'arguta biricchina.

Nella vita ne ha combinate di tutti i colori
contro le ingiustizie, contro i malumori..."

(continua....)






Tavolozze pittoriche, fimo, legno, cartone, vari materiali...





























televisore in legno di balsa,  fimo che si illumina al buio,alluminio...




"Poi c'è Mr. Televisione,
pittore per passione,
lui dipinge sul suo schermo
dove spesso mi soffermo,
trovo bello osservare
chi molto ha da raccontare."














"Billy, il giovane postino,
lavora con Larry, il suo coinquilino!

Il primo è uno zainetto marrone acceso
che a volte appare un po' sovrappeso.

Nel suo pancione lo vediamo contenere
così tante lettere che pare scoppiare!

Il secondo, Larry, è una ruota di bicicletta,
  dovreste vederlo quando corre di tutta fretta!

E' una ruota un po' malandata,
data la sua gomma ormai usurata.

Ma dovreste vedere come corre veloce
Nonostante si porti appresso questa croce!

Billy non ha le gambe non può camminare
essendo uno zainetto lo si può solo trasportare,
così Larry lo porta in spalla facendolo
volteggiare come una farfalla!

















Poi c'è Nino, il Telefonino,
posto sopra Comodino.

Spesso racconta con simpatia
le telefonate della nonna Lia,
la padrona che ai tempi lo adottò,
e che per nessun' altro rimpiazzò.

Poi c'è Mario, il Diario.
Di mestiere fa l'antiquario.

Ogni giorno lui conserva,
le emozioni che il cuore osserva.

E' un grande ascoltatore,
che ti accoglie ore ed ore.

E' silenzioso e misterioso,
sorridente e premuroso.

Dei nostri segreti lui è il custode,
abolisce il tempo, la morte e le mode.



continua....







I Grandi lavoratori


Shhh...
è stanco questo cuore,
va dipinto pian pianino,
miraccomando, prima del mattino...

Shhhh,
state attenti a pitturare,
è molto ferito questo cuore
Non lo sentite lacrimare?
va accarezzato pian pianino,
miraccomando, prima del mattino...

Shhhh,
non chiaccherate così fortemente
potreste risvegliare la mente
e sapete quant' spesso impertinente,
Bisogna colorare pian pianino,
è duro il lavoro, ne abbiamo fino al mattino..


Rita Minelli




























Incontri d'Anime
Gioco interattivo realizzato per i visitatori della mostra per la rassegna della Microeditoria


Video:



Di gentili pensieri le solitudini nutriranno...”

Così da poter  volare..”

...In quei sogni fatti di terra, cielo e mare.”




















aereo in legno e cartoncini colorati

















©Copyright. Tutti diritti dell'autore sono riservati. Tutti i contenuti del sito sono di proprietà esclusiva dell'autore che ne detiene tutti i diritti.